Le parole giuste

Le parole giuste - Rilapsi

“Le parole giuste valgono molto e costano poco”.

Questa la saggia sentenza del poeta inglese George Herbert, che già nel lontano Seicento aveva deciso di educare all’importanza comunicativa.
La comunicazione, infatti, è da tempi immemori utilizzata per trasmettere una conoscenza, che sia essa di natura quotidiana o fondamentale, più alta e colta.
Essa è influenzata da innumerevoli fattori, che, se non vengono considerati possono scatenare incomprensioni, fraintendimenti, insuccessi.
La selezione delle parole per quanto riguarda il contenuto è fondamentale.
Una frase impiegata al posto di un’altra potrebbe far propendere il nostro destinatario verso una direzione positiva o negativa per quanto riguarda i nostri scopi.
È importante l’apprendimento di una comunicazione efficace sia per ottenere un determinato risultato, ma anche per acquistare una certa self confidence.

In conclusione, in un momento di così grande tensione e difficoltà sanitaria, ma anche psicologica, una comunicazione esatta e ragionata può e deve essere un’arma importante per gestire una situazione così complicata, indirizzando il destinatario, che in questo caso è la popolazione intera, verso un comportamento civilmente corretto.