Persuasione?

Persuasione? - Rilapsi

Perché scegliamo di guardare un film o leggere un libro? In che modo decidiamo di ordinare sushi piuttosto che una pizza? Pensa al tuo smartphone, le tue scarpe o il tuo profumo… cosa ti ha spinto ad acquistare?

La verità è che ogni decisione che prendiamo non è mai solamente nostra.

Subiamo l’effetto di condizionamenti esterni di cui spesso non ci accorgiamo, che influenzano le nostre scelte.
Chiamiamoli piccoli incoraggiamenti che agiscono da dietro alle quinte. Questi sono frutto della “persuasione”, che si definisce: “l’arte di modificare l’atteggiamento o il comportamento altrui attraverso uno scambio di messaggi”.
Con messaggio intendiamo qualsiasi contenuto che arriva al nostro cervello e che subisce un processo di elaborazione.
Una frase detta da un amico, una scritta letta distrattamente da un’etichetta, o uno slang che abbiamo ascoltato durante lo zapping.
Ogni messaggio in grado di raggiungerci rimane immagazzinato in noi e può condizionare le nostre decisioni, tutte, anche quelle più importanti.

Il nudging: una tecnica che ha il potere di persuadere senza che chi lo vive ne sia consapevole. È un esempio di come lo studio del comportamento umano possa essere d’aiuto al marketing, ma si può utilizzare anche per spronare le persone a stili di vita salutari.

Master comunicazione efficace