Vendete Sogni, non prodotti

Vendete Sogni, non prodotti - Rilapsi

“Vendete Sogni, non prodotti”.

L’autore, docente e imprenditore #SethGodin affermò:
“Le persone non comprano prodotti e sevizi. Comprano relazioni, storie e magie”.

Queste sue parole rivelano quanto per le persone sia fondamentale il simbolo più del prodotto o del servizio in se stesso.

Quel che è più importante per l’essere umano è tutto ciò che il prodotto o il servizio evocano nell’acquirente a livello emotivo, relazionale e sociale.

Un’auto per potenziare lo status sociale, un abito per incrementare le relazioni sociali o uno oggetto attraente, uno smartphone, un gioiello per sentirti più “figo”…

tutti noi abbiamo fatto alcuni di questi acquisti o altri che comunque simboleggiano qualcosa di simile o di importante per noi non nel cosa sono ma nel come ci fanno sentire perché hanno tutti un unico obiettivo: soddisfare un desiderio esistenziale.

Più sai ascoltare, più sai quali domande fare e più sai essere efficace e persuasivo tanto più hai probabilità di successo perché la scelta di un prodotto o di un servizio è strettamente legata a desideri profondi che generalmente le persone non confessano nell’immediato.

Mi piace concludere con le parole di #SteveJobs:
“Vendete sogni, non prodotti”